6 buone ragioni per adottare il Digital Signage

Sempre più spesso, se ti guardi intorno, vedrai che monitor e touchscreen con immagini e contenuti ad alta definizione stanno prendendo il posto di volantini e manifesti destinati a finire nel cestino o dispersi sul fondo di qualche borsa. Questo comporta un grande spreco non solo di carta ma anche di denaro per l’azienda che fa stampare. Questa però non è l’unica buona ragione per passare al Digital Signage. 

Il Digital Signage è una nuova forma di comunicazione digital che sta prendendo piede in Italia negli ultimi anni.

Utilizzando un player sul quale è installato un software, il Digital Signage permette di mostrare al pubblico diversi contenuti su un singolo monitor o contemporaneamente su centinaia di monitor, gestendone la pubblicazione da un unico computer.

In realtà, così descritto, il Digital Signage non sembra una tecnologia così innovativa. In fondo al giorno d’oggi per mostrare i contenuti su di uno schermo è sufficiente avere un PC connesso con un cavo HDMI a un monitor oppure si può utilizzare la funzione Media Player presente in quasi tutti i televisori, insieme a un’unità flash USB.

Allora cos’è che distingue la comunicazione basata sulla tecnologia Digital Signage da un semplice collegamento tra display e laptop?

L’affidabilità. Nel caso di una normale connessione HDMI tra monitor e PC, se stai trasmettendo un video e all’improvviso dovesse esserci un’interruzione di corrente, la riproduzione del filmato dovrebbe essere riavviata. 

Tutte le soluzioni fai-da-te utilizzate come alternativa al Digital Signage presentano questa tipologia di problemi.

Inoltre, questo tipo di infrastrutture informatiche supportano unicamente video o immagini full-screen. Contenuti composti di diverse tipologie di media combinati tra di loro non sono contemplati.

Per quel che riguarda la gestione dei contenuti, se si possiede un unico schermo una soluzione fai-da-te potrebbe anche sembrare una buona idea ma nel momento in cui si decidesse di installare più di un monitor la situazione inizia a diventare complicata. Ancora di più se gli schermi sono collocati in luoghi diversi.

Qui entra in gioco il Digital Signage. Un sistema che è in grado di far fronte a tutte le criticità di cui abbiamo parlato sopra.

Utilizzare il Digital Signage, infatti, permette di mostrare un’ampia varietà di contenuti combinati tra loro e riduce al minimo il rischio di interruzione della riproduzione degli stessi.

In più, come già accennato sopra, si possono gestire tutti i contenuti da un unico computer senza doversi preoccupare di dove sono collocati i monitor.

 

Ma quali sono le 6 buone ragioni per adottare il Digital Signage?

  1. Il 63% delle persone ritiene di essere maggiormente attratto visivamente da una comunicazione che passa attraverso il Digital Signage.
  2. I video, attraverso il Digital Signage, possono raggiungere fino al 70% del pubblico.
  3. Il 30% dei clienti trova i menù digital più influenti.
  4. Il Digital Signage riduce fino al 35% la percezione dei tempi di attesa.
  5. Il 42% dei consumatori preferisce acquistare presso quei punti vendita che hanno al loro interno dei display.
  6. Il Digital Signage favorisce un aumento delle vendite complessive di oltre il 30% 

Se hai un piccolo business, starai pensando che un sistema di Digital Signage è una soluzione troppo dispendiosa per te. Non è così. 

Al giorno d’oggi, il mercato ti mette a disposizione soluzioni che sicuramente potrai permetterti. Potrai così godere di tutti i benefici e i vantaggi di questa nuova tecnologia esattamente come le grandi aziende.

Non ti resta che andare alla ricerca della soluzione di Digital Signage più adatta alla tua azienda.